AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

Archive for 8 giugno 2007

BERTOLASO SI PREOCCUPA DELLA SALUTE?

Posted by ambienti su giugno 8, 2007

Sembra che Bertolaso sia stato convocato d’urgenza, per la mattina di mercoledì 13 prossimo, dalla commissione parlamentare sul Servizio Sanitario Nazionale del Senato. L’invito sarebbe in risposta a una sua nota riservata che – in riferimento al rapporto OMS qui più volte citato – lancia un allarme per alcune zone delle province di Napoli e Caserta in situazione sanitaria molto critica a causa dello smaltimento illegale dei rifiuti e delle discariche incontrollate.
Lo dice una nota dell’agenzia ASG Media segnalataci questo pomeriggio da un lettore, F. Caruso, che partecipa al blog con commenti pertinenti e utili.
La notizia è importante. C’è finalmente una possibilità che emerga ufficialmente a livello governativo anche la questione lo Uttaro. Certo è meglio non farsi illusioni. È possibile che Bertolaso intenda usare anche il rapporto OMS allo scopo di alzare il prezzo delle proprie prestazioni e chiedere ancora e di più mano libera. Per continuare a procedere alla cieca e sbaragliare chiunque gli faccia obiezioni ragionevoli.
A Bertolaso da tempo non sarebbero mancate occasioni per capire che micidiale pasticcio è lo Uttaro dai punti di vista della sanità, delle tecnologie di smaltimento, della legalità. Però non è impossibile che un esame dei dati l’abbia infine indotto a qualche più seria e realistica riflessione sui gravi pericoli per la salute minacciati dalla discarica fasulla e dagli annessi, lì a due passi dalle case.

Posted in Report | 2 Comments »

HANNO ALTRO A CUI PENSARE

Posted by ambienti su giugno 8, 2007

Sarà per QUESTO che politici e amministratori locali hanno, per la maggior parte, così poca attenzione da dedicare a lo Uttaro e annessi, alla Grande Puzza, e alla salute dei cittadini?

Posted in Report | 2 Comments »

LA SANATORIA CHE UCCIDE

Posted by ambienti su giugno 8, 2007

Mercoledì scorso la stampa era piena delle rassicurazioni di Livia Turco circa i rischi per la salute derivanti dai rifiuti in Campania. Pensavamo già di invitare il ministro a Caserta. Le avremmo prenotato al Crowne Plaza una suite, aromi inclusi ^ , con vista su lo Uttaro che sta lì a poche centinaia di metri.
Oggi un breve articolo su il Giornale chiarisce a un po’ di gente in più come stanno le cose. Da osservare che lo Uttaro era, fino all’autunno scorso, e per legge, esattamente un discarica che per la sua pericolosità doveva solo restare chiusa, essere bonificata e messa in sicurezza. C’erano e ci sono più che fondati sospetti che lì dentro siano finite anche sostanze non provenienti dai normali rifiuti urbani e che un cocktail di liquidi tossici fluisca nella falda d’acqua sottostante. Finendo di conseguenza, anche per questa via, nella catena alimentare animale e umana.
La “sanatoria” è arrivata con tecnologie elementari: i fogli di carta di un Protocollo d’Intesa e le penne con cui il protocollo è stato firmato dal commissario Guido Bertolaso, dal presidente della Provincia di Caserta Sandro De Franciscis, dal sindaco di Caserta Nicodemo Petteruti. Chi è che dice bugie?
Da notare anche che la questione dei rapporti tra rifiuti, ambiente e salute molti nostri amministratori e governanti la stanno trasformando in un teatrino di proclami politici, o pseudopolitici. Da destra strilla qualcuno che magari fino a ieri se n’era strainfischiato, da sinistra si fa catenaccio per difendere ragioni che ormai è difficile capire, politicamente, quali siano. Sarebbe una farsa se per i cittadini che ne subiscono le conseguenze non ci fossero rischi di tragedia. 
Di seguito l’articolo del Giornale, che peraltro cita importanti documenti noti ai frequentatori abituali di questo blog.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Report | 1 Comment »