AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

IL MIRACOLO DELLA VISTA

Posted by ambienti su giugno 21, 2007

C’è chi dice che i cortei con i sacerdoti e le messe non servono a niente per la questione delle discariche. Invece alla fine qualche santo un miracolo l’ha fatto: ha restituito la vista ai giornalisti del TGR Campania. Almeno per un giorno. Ieri il TGR si è accorto che la discarica lo Uttaro di Caserta si trova a pochi metri dal sito in cui dovrebbe sorgere la Cittadella-Policlinico della Seconda Università, entro il 2009, con una spesa di oltre 200 milioni di euro e un obiettivo di 450 posti letto. Il giornalista, Massimo Calenda, ha detto che per lo Uttaro potrebbe esserci “qualche problema”. C’è da supporre che il tornare a vedere dopo mesi di completa cecità, in cui il TG regionale ha addirittura propagandato lo Uttaro come un “modello”, abbia provocato nello staff redazionale un disorientamento spazio-temporale. In verità se i tempi dovessero essere i soliti del trio Bertolaso-De Franciscis–Petterutti – sette mesi dal “Protocollo d’intesa” per ritrovarsi a zero o ancora più giù – lo Uttaro, discarica e annessi, potrebbe affossare ogni progetto di Policlinico.
Intanto il sindaco di Caserta Petteruti – a quanto hanno riferito i cronisti – continua a pretendere a ogni costo il dissequestro del sito di trasferenza per le immondizie nei paraggi della discarica. Minaccia di usare tutti i suoi poteri di sindaco. Questi poteri gli vengono riconosciuti, ovviamente, dallo stesso corpus di leggi in base al quale è stato deciso il sequestro contro il quale il sindaco promette feroce battaglia. A Petteruti non viene il dubbio che aver programmato transiti e smaltimenti di rifiuti a Lo Uttaro sia stato uno sproposito, visto che da quelle parti – come si sapeva e come aveva ben stabilito la legge – niente avrebbe potuto funzionare secondo le minime norme di tutela dell’ambiente e della salute pubblica. Chissà come mai queste dispettose leggi non vogliono adattarsi agli errori del sindaco.
Sommessamente – lo sappiamo che la materia è molto più difficile – possiamo sperare che intervenga anche per il nostro sindaco un santo risanatore?

2 Risposte a “IL MIRACOLO DELLA VISTA”

  1. Kreo said

    Scusate

    puro terrorismo politico.

    Ma perchè ci voleva la discarica per rendersi conto della posizione del neo nosocomio universitario di Caserta???

    L’ubicazione davanti alla ex Moccia è peggiore!!!

    Grandi falsità.

    La discarica è il prodotto delle scelte politiche che la maggior parte ha espresso, quindi è il prodotto di cosa è la sinistra (hahahahahahah).

    Buon aerosol

  2. The Boss said

    Beh! La verità è che la puzza non è nè di destra nè di sinistra. E neanche i tumori. E se qualche elettore di destra pensa di essere al sicuro perchè non ha votato Petteruti mi sa che si sbaglia di grosso. Dobbiamo fare tutti autocritica per aver lasciato il destino di questa città per troppo tempo nelle mani di chi, a destra come a sinistra, pensa di poter gestire la cosa pubblica con assoluta trascuratezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: