AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

Archive for 3 luglio 2007

PER LO UTTARO I GARANTI DIVENTANO SETTE

Posted by ambienti su luglio 3, 2007

ARRIVANO NEL COMITATO PROVINCIALE DI CONTROLLO
I SINDACI DI SAN NICOLA, MADDALONI, SAN MARCO.
COSA POTRANNO GARANTIRE PER LA GRANDE PUZZA
E PER QUELL’AREA GIÀ DICHIARATA CONTRO OGNI NORMA?
IN VISTA GRANDI NOVITÀ NELL’INTERESSE DEI CITTADINI?
O CI SARANNO NUOVE E PEGGIORI PRESE IN GIRO?
IL SINDACO DI SAN NICOLA, PASCARIELLO, È SODDISFATTO.
IL CITTADINO ANTONIO ROSSI ATTENDE TRA DUBBI E SPERANZA.

I sindaci di San Nicola La Strada, Angelo Pascariello, di Maddaloni, Michele Farina, di San Marco Evangelista, Vincenzo Zitiello, sono cooptati nel Comitato dei Garanti per il controllo della regolare attuazione del Protocollo d’intesa per la gestione dei rifiuti nella provincia di Caserta. Lo ha stabilito un’ordinanza del 29 giugno scorso firmata dalla vice commissario Marta Di Gennaro. Il “Protocollo d’intesa” è quello sottoscritto l’11 novembre 2006 tra Sandro De Franciscis, Nicodemo Petteruti e Guido Bertolaso, che ha portato alla riapertura della discarica lo Uttaro e al potenziamento dell’intera area tossica di cui la discarica è al centro, a due passi dalle case di quattro comuni, compresi quelli amministrati dai suddetti sindaci.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Report | 4 Comments »

RIFIUTI IN CAMERA

Posted by ambienti su luglio 3, 2007

Stamattina alla Camera si affronta il decreto legge varato lo scorso 10 maggio sull’emergenza rifiuti in Campania. Il Governo ha chiesto la fiducia. Molte le polemiche. Per i poteri troppo ampi concessi a Bertolaso che, se il decreto verrà approvato, per molti versi potrà infischiarsene dell’ambiente e della legge.  E perché, a epilogo dello scandalo del “finto ciclo dei rifiuti” divulgato dalla magistratura di Napoli, a fare le spese di tutto saranno molto probabilmente ancora i cittadini campani e gli italiani tutti.

Posted in Report | 1 Comment »

FIACCOLE AL DUOMO VENERDÌ 6 LUGLIO

Posted by ambienti su luglio 3, 2007

caserta-rifiuti-0707.jpg 

 Oltre al danno la beffa. A più di due mesi dall’apertura della discarica illegale Lo Uttaro, le strade di Caserta e della Provincia sono sempre invase da centinaia di tonnellate di rifiuti. Niente raccolta differenziata, niente impianti di compostaggio, niente piano provinciale di gestione dei rifiuti.
Petteruti, De Franciscis, Bertolaso non rispettano nemmeno il protocollo d’intesa che loro stessi hanno firmato:
• il sito di trasferenza de lo Uttaro doveva essere bonificato entro il 23 giugno, invece è ancora lì ad inquinare aria e terreno
• dal 9 luglio (con la chiusura di Ariano Irpino) lo Uttaro sarà discarica regionale? e una volta esaurita la cava Mastropietro riempiranno la confinante cava Mastroianni che è 4 volte più grande?
Mentre ci seppelliscono sotto i rifiuti i casertani sono i soli che stanno a guardare!

Partecipa alla fiaccolata di protesta
a Caserta venerdi 6 luglio 2007 alle 19.30
dal Monumento ai caduti a piazza Duomo

Posted in Report | Leave a Comment »