AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

LA TARIFFA CHE ARRAFFA 2 – PETTERUTI

Posted by ambienti su luglio 5, 2007

Sembra il caso di ricordare che Nicodemo Petteruti è stato proclamato sindaco di Caserta il 14 giugno del 2006 e che da allora è stato continuamente all’opera con la sua giunta. Significa che per l’aggravio di costi per lo smaltimeto dei rifiuti, che in un modo o nell’altro bisognerà fronteggiare grazie ai ritardi sulla differenziata e sul compostaggio – un anno bastava per rimediare – non c’entra proprio niente la precedente amministrazione Falco, della quale resta comunque difficile sopravvalutare i demeriti. Se aumenterà ancora la Tarsu casertana, che è già la più alta d’Italia, il merito sarà tutto, o in massima parte, dell’attuale amministrazione.
A rifletterci si capisce che un pareggio di bilancio forse Petteruti lo otterrà: con quello che ha incassato (o che conta di incassare) per aver intossicato quattro comuni con lo Uttaro potrà compensare quello che ci ha rimesso con l’inettitudine. Ogni ventata di puzza che arriva dovremo anche economicamente metterla nel conto di un sindaco che come slogan elettorale aveva usato “C’è da fare” e che rivolgendosi ai cittadini del rione Acquaviva – in città ora tra i più colpiti dalla Grande Puzza – aveva promesso che avrebbe garantito «il diritto dei residenti a vivere in un ambiente salubre» ^.

Per la campagna elettorale di Petteruti vedi anche Se son rose del sindaco … ^

< TARSU 1            TARSU 3 >

Annunci

Una Risposta to “LA TARIFFA CHE ARRAFFA 2 – PETTERUTI”

  1. nicola said

    Basta leggere il verbale del 30/8/’06 inerente la questione rifiuti. In un mese si passava a regime per tutto ciò che riguardava la R.D. in tutta la città (avv. L.Del Rosso).
    La domanda sorge spontanea,tenendo presente gli “attori” vecchi(molti) e nuovi che si stavano affacciando alla ribalta del “teatrino comunale”,: ma di quale mese farfugliava il nostro mitico eroe???

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: