AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

Archive for 27 settembre 2007

L’ARIA PUZZA E LA FRIGGONO PURE

Posted by ambienti su settembre 27, 2007

A SAN NICOLA LA STRADA IN CONSIGLIO COMUNALE
APPROVATA LA FINTA DI UNA PROTESTA UFFICIALE

comunicato dal Comitato Emergenza Rifiuti

Il Comitato Emergenza Rifiuti prende atto del documento approvato il 25 settembre u.s. dal Consiglio comunale, all’unanimità, il quale non può fare altro che attestare una situazione di invivibilità palese nella nostra città.
La situazione è stata più volte denunciata dal Comitato con documenti che in gran parte sono stati riportati, a distanza di svariati mesi e con la discarica ormai quasi piena, nel suddetto elaborato.
Il Comitato ritiene che tale deliberazione sia quindi priva di effetti concreti, in quanto non si associa formalmente neanche alla denuncia dei cittadini e non ne propone una propria, in quanto una denuncia, per essere tale, deve essere materialmente inviata agli organi preposti (autorità giudiziaria).
Ancora una volta, pertanto, l’intero consiglio propone aria fritta (oltre a quella maleodorante de Lo Uttaro) ai cittadini, addirittura dichiarando di essere dalla loro parte senza dimostrarlo neanche stavolta.
E’ il caso di ricordare che il sindaco di San Nicola La Strada, Angelo Pascariello, subito dopo la firma del Protocollo, si è andato a complimentare con il presidente della Provincia Sandro De Franciscis e con il sindaco di Caserta Nicodemo Petteruti, entrambi fautori e frmatari dell’accordo, e ha ribadito, proprio nello scorso consiglio, di aver accettato la creazione della discarica in una riunione con il prefetto e gli altri sindaci, mentre Lucia Esposito, capogruppo a San Nicola del Partito democratico, ex assessore provinciale (alla Legalità!) della giunta De Franciscis, ed attualmente candidata nella sua lista alle prossime consultazioni del Pd, sin dall’inizio non si è opposta concretamente all’illegale e pericolosa scelta di Lo Uttaro.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Posted in Arraffapopoli, Report | 2 Comments »

VERSO UN SABATO NO UTTARO

Posted by ambienti su settembre 27, 2007

SABATO 29 SETTEMBRE 2007 A CASERTA MANIFESTAZIONE IN DIFESA DEL TERRITORIO E DELLA SALUTE – PER LA CHIUSURA DE LO UTTARO, PER LA BONIFICA DELL’AREA, PER DIRE NO ALL’APERTURA DI NUOVE DISCARICHE, PER DIRE SI ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA.

Appuntamento alle 9.30 nel Piazzale della Parrocchia Nostra Signora di Lourdes in via Kennedy a Caserta e percorso attraverso la città fino al palazzo della Provincia in corso Trieste.

Comitato Emergenza Rifiuti – info: 333/8619118 – 333/4006582

xpdf.gifvolantino in formato PDF A4 da scaricare, stampare e diffondere in strade, condomini, negozi, scuole, uffici, tra tutti quelli che non vogliono la Grande Puzza e vogliono la città pulita

Posted in Report | Leave a Comment »

PAGATECI IL DANNO

Posted by ambienti su settembre 27, 2007

Per avviare gratuitamente l’azione per il risarcimento del danno ai cittadini causato dall’emergenza rifiuti e per il servizio non usufruito a fronte della TARSU a Caserta e San Nicola La Starda, San Marco Evagelista, Maddaloni, Marcianise, ognuno può rivolgersi di persona:
– a Caserta presso il Circolo Nazionale in Piazza Dante ogni giovedì dalle ore 18.00 alle ore 20
– a San Nicola La Strada presso la Chiesa di Santa Maria della Pietà alla Rotonda ogni lunedì dalle ore 19.30 alle ore 21
– per Millepiani, sede indicata in precedenza, si stanno definendo disponibilità e orari
P
er firmare il mandato legale, porta con te i seguenti documenti:
1. una fotocopia di un valido documento di identità;
2. fotocopia delle ricevute di versamento della tassa di smaltimento dei rifiuti almeno degli ultimi cinque anni o comunque quelle in tuo possesso;
3. certificato/autocertificazione di residenza solo qualora il documento di identità non fosse aggiornato.
Non dimenticare di lasciare il tuo recapito telefonico.
L’azione sarà senza esborso di spesa da parte dei cittadini che intendono aderire, qualunque sia l’esito dell’azione.

Per altre informazioni clicca sui soldi 

Posted in Report | Leave a Comment »