AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

Archive for 2 ottobre 2007

FINESTRA SU LO UTTARO 1/10/2007

Posted by ambienti su ottobre 2, 2007

Nelle ultime settimane si è spesso sentito parlare di rimozione dei cumuli di rifiuti in giacenza a Lo Uttaro, Caserta, altre sciagure per ambiente e salute nei paraggi della discarica che ci sta avvelenando. Lunedì, durante la convention Pd al Crowne Plaza, il presidente della Provincia De Franciscis ha affermato che la puzza arriva non dalla discarica ma dal “panettone”. Petteruti in consiglio comunale aveva invece dichiarato che arriva dal sito di trasferenza dove, sebbene a rilento, si starebbe lavorando per la rimozione. Come stanno le cose?
Al contrario di quanto avviene altrove – per esempio a Valle della Masseria, Serre – a Caserta ai comitati di cittadini non è permesso verificare le operazioni in corso. Allora siamo andati a dare un’occhiata dall’esterno.
Sopralluogo e foto di The Boss

clicca su un’anteprima per proseguire con la visione

071001-sito-stoccaggio-b.jpg 071001-sito-trasferenza-1b.jpg 071001-sito-trasferenza-2b.jpg

Posted in Finestra su Lo Uttaro, Fotoambienti, Report | 5 Comments »

UN GIOVEDÌ DA GARANTI

Posted by ambienti su ottobre 2, 2007

UNA RIUNIONE DEL COMITATO GARANTI PER LO UTTARO
CONVOCATA DA LEMBO E SANTAGATA PER L’11 OTTOBRE

dal Comitato Emergenza Rifiuti

Sempre più allarmante la situazione alla discarica Lo Uttaro che ha trasformato Caserta nel capoluogo più puzzolente d’Italia. I componenti del Comitato garanti dottori Nicola Santagata e Giuseppe Lembo, membri del Comitato dei Garanti per la discarica, come fiduciari del Comitato Emergenza Rifiuti e delle associazioni per l’ambiente, hanno convocato una riunione di tutti i componenti del Comitato per giovedì 11 ottobre alle 10. Oggetto annunciato della discussione l’attività di controllo svolta presso la discarica a Lo Uttaro.
Il Comitato dei Garanti è stato istituito con ordinanza del Commissario Emergenza Rifiuti per la Campania, con ordinanza n° 142 dell’11 maggio 2007, ma finora la sua attività di garanzia per i cittadini è stata contrastata e meno efficace di quanto auspicabile. Nonostante il notevole impegno di Lembo e Santagata, i soli due tecnici presenti nel Comitato, che sono rimasti pressoché inascoltati da chi avrebbe dovuto provvedere a eliminare le cause di allarme.


Leggi il seguito di questo post »

Posted in Report | Leave a Comment »

QUEL CHE PASSA LA CONVENTION

Posted by ambienti su ottobre 2, 2007

Un gruppo di cittadini No Uttaro ha partecipato ieri sera a Caserta, al Crowne Plaza, alla convention d’avvio ufficiale della campagna di Sandro De Franciscis, attuale presidente della Provincia, per l’elezione a segretario del nuovo Pd in Campania. Questi cittadini sono andati a difendere la loro salute e i loro diritti cercando di introdurre qualche dubbio nell’ipocrisia generale della manifestazione. Bisognava sentirlo l’one show man Sandro De Franciscis mentre candidamente raccontava la favoletta che non è stato lui a decidere per la discarica a Lo Uttaro, a poche centinaia di metri da quartieri densamente abitati, ma ha detto si a Bertolaso e al governo perché così fanno i bravi ragazzi. Come se lui non avesse prima indicato il sito a Bertolaso e poi messo la firma d’approvazione sotto il Protocollo d’intesa, insieme al sindaco di Caserta Nicodemo Petteruti. Quest’ultimo presente anche lui alla convention, come si vede dalla seconda foto.
I manifestanti non hanno interrotto nessuno e non hanno intralciato in alcun modo lo svolgimento della malinconica grande festa in un bizzarro grande albergo attualmente noto per essere al centro della Grande Puzza de Lo Uttaro. Hanno solo cercato di fare un po’ di sana controinformazione, visto che non possono contare sui potenti mezzi di chi dice bugie e riesce a dare a molti l’impressione che siano verità. Per fortuna funzionano i passaparola e la rete: a Caserta almeno i tremila in corteo sabato scorso non ci credono più a quelle bugie. A ripeterle ancora c’è il rischio, per chi sta in politica, di darsi martellate sui piedi.
Da notare che la maggioranza dei cittadini No Uttaro fa proprio parte di quella società civile attenta ai problemi della comunità, e all’occasione disposta ad impegnarsi, a cui pretendono di fare appello De Franciscis e il suo aspirante leader Pd Walter Veltroni. Ebbene, questi cittadini hanno risposto all’appello e sono andati a dirglielo: “Non fate affidamento su di noi”. Perché si ha l’impressione che queste star della politica vogliano, anche loro, solo pecore. Eventualmente, in Campania, al percolato e alla diossina.

cimg0798b.JPG

cimg0805b.JPG

cimg0809b.JPG

Posted in Arraffapopoli, Fotoambienti, Report | 1 Comment »