AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

I COMUNISTI PASSANO, LO STALINISMO RESTA

Posted by ambienti su ottobre 8, 2007

L’idea del ministro dello Sviluppo economico Pierluigi Bersani di mettere sotto accusa l’Ordine dei Medici in Emilia Romagna, perché ha suggerito che gli inceneritori per i rifiuti possono provocare gravi danni alla salute, fa venire in mente un certo Lysenko. Non sapete chi è Lysenko? Era una volta il più noto biologo dell’Unione Sovietica. Però dal punto di vista scientifico non vi siete perso niente. Lysenko era diventato il boss dell’Accademia delle Scienze solo perché aveva inventato teorie fasulle in accordo con i programmi politico-economici di Stalin. Gli scienziati genetisti dissidenti che non si adattarono alle teorie di Lysenko furono deportati e in qualche caso non fecero mai ritorno. In epoca moderna è stato il caso più clamoroso di controllo politico sulla scienza. Le teorie di Lysenko tramontarono quando sparì Stalin. Resta difficile calcolare quanto danno riuscirono a provocare al popolo sovietico. Come sarà dfficile, se i medici nelle loro sedi professionali dovranno starsi zitti come pretende Bersani, prevedere quanti danni gli inceneritori per rifiuti potranno provocare al popolo italiano.
È ridicolo il tentativo di distinzione che fa Bersani tra la “legittima libera manifestazione del pensiero di uno o più professionisti”, che sarebbero autorizzati a parlare, e la secondo lui illegittima “richiesta in esame, proveniente da una Federazione di Enti pubblici (gli Ordini) vestiti dell’autorevolezza derivante dalla vigilanza nell’esercizio della professione sanitaria”. Perché se Bersani riuscisse ad avere ragione significherebbe cucire la bocca su ogni osservazione scientifico-professionale sgradita al governo non solo all’Ordine dei medici ma, come minimo, a tutti i medici ospedalieri e del Servizio Sanitario Nazionale.

Clic qui per leggere due articoli de La nuova Ferrara che raccontano la storia e il comunicato del Ministero dello sviluppo economico sulla lettera di Bersani che denuncia la Federazione regionale Emilia Romagna dell’Ordine dei Medici ai ministri Turco e Mastella. ^

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: