AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

RICRESCE LA PUZZA

Posted by ambienti su ottobre 10, 2007

fracidis14o.jpg°
°
Stamattina allle 7.45 la Grande Puzza ha attraversato San Nicola e si è avventata sul quartiere Acquaviva di Caserta. Dove arriverà oggi? Fare previsioni è impossibile. Inutile illudersi: se un giorno non c’è, il giorno dopo arriva col supplemento.
Intanto il nostro presidente della Provincia burlone, Sandro De Franciscis, continua a prometterci che se andremo a votarlo alle primarie del Pd si impegnerà a trovare i rimedi per l’ambiente. Da ricordare che è stato lui uno dei principali artefici della riapertura della fetida discarica a Lo Uttaro, Caserta, e che per qualche mese ha persino insistito a dire che si trattava di una discarica modello. Sarà quello che si vede stampato sulla maglietta uno dei rimedi?
°
°

3 Risposte a “RICRESCE LA PUZZA”

  1. Luigino said

    Poco più di 50 ore a dom. 14: anche un quasi settantenne si traveste da Ernesto.

  2. Luigino said

    Stanchezza, impegni per altre cose o megaconsultazione dei comitati?
    Beh, oggi avete da postare un 10mila battute, credo!
    Stiamo aspettando……..

    ps
    non è un rimprovero, ma il fatto è che l’attualità incombe, con vere tragedie e finte ribellioni.

  3. ambienti said

    x Luigino
    Soprattutto altri impegni. E gli eventi sono tali che più di tanto non vale la pena di applicarcisi. Il sindaco Petteruti sta cercando di sollevare un polverone e di cambiare le carte in tavola. Ma qualcuno lo prende ancora sul serio, a parte i suoi consociati? Si capisce che le sue uscite ora sono anche a scopo di propaganda per le primarie. Come la conferenza stampa di corsa domani, sabato, per annunciare le iniziative per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Chi ne sentiva il bisogno mentre in città ci sono tanti problemi gravi?
    Per la sostanza della questione rifiuti non cambia molto di quello che si era già detto: idee confuse, il piano, se ci sarà, non risolverà molto, ci aspettano tempi neri e puzzolenti finché terranno la scena i responsabili di questo schifo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: