AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

PUZZA ALLE CINQUE

Posted by ambienti su ottobre 17, 2007

madhatter2.jpg

°
°
°
Oggi a Caserta la Grande Puzza è arrivata già all’ora del tè, verso le cinque del pomeriggio si è spinta fino al centro della città e non se n’è ancora andata. I cappellai matti della politica continuano a parlare a vanvera, il coniglio bianco teme di fare la fine delle pecore di Acerra, Alice è disgustata. Attenzione, perché qui i responsabili sembra che vogliano giocare tutti a nascondino, invece di disporre l’immediata chiusura della discarica. Dopo gli ultimi accertamenti ufficiali, la logica ci dice che presto Lo Uttaro dovrebbe diventare un brutto ricordo. Ma nel nuovo paese delle schifose meraviglie in cui sono stati trasformati i luoghi dove viviamo spesso la logica normale non funziona.

Annunci

2 Risposte to “PUZZA ALLE CINQUE”

  1. lav said

    Ho letto su la Repubblica che il signor De Franciscis per le primarie è alla ricerca dei suoi voti scomparsi. Non è che potrebbero essere “caduti” nella discarica a Lo Uttaro?

  2. ambienti said

    X lav
    Da escludere. Abbiamo letto da poco il verbale dell’ultima ispezione a Lo Uttaro, il 16 ottobre, dei garanti Lembo e Santagata. Parlano di tanto percolato e di altre gravi irregolarità. Ma di voti no, non ce n’era traccia neanche lì in discarica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: