AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

VAI A SAPERE

Posted by ambienti su ottobre 17, 2007

Riusciranno i dottori Giuseppe Lembo e Nicola Santagata, i due tecnici referenti del Comitato Emergenza Rifiuti nel Comitato Garanti per la discarica Lo Uttaro, a dire quel che hanno da dire agli altri garanti, a quelli che hanno incarichi politici istituzionali? Lembo e Santagata avevano fatto per oggi una seconda prova, con una riunione indetta per le 17 nella sala giunta del Comune di Caserta, alla quale aveva promesso di partecipare il “garante” Nicodemo Petteruti, sindaco della città, che al precedente appuntamento, l’11 ottobre, non si era presentato. Però Petteruti anche questa volta è stato distolto da altri impegni e ha fatto sapere che non sarebbe arrivato. Ha annunciato che invece potrà partecipare il 24 ottobre e a quella data l’incontro è stato rinviato per tutti: i sindaci di San Nicola La Strada, Maddaloni, San Marco e il presidente della Provincia Sandro De Franciscis.
Si avvicina intanto il 7 novembre in cui il tribunale di Napoli dovrà decidere se chiudere Lo Uttaro in base anche alla relazione De Rosa ^ . Si ha l’impressione che amministratori e responsabili, in vista di una sentenza che potrebbe avere conseguenze serie per chi ha tenuta aperta la discarica velenosa, e comunque in presenza di una relazione che consiglierebbe una chiusura immediata, cerchino sempre più di scantonare.
Sembra che siano in atto varie pressioni per indurre la discarica a confessare che si è aperta e gestita da sola, senza l’intervento di autorità o persone che possano essere chiamate a dar conto, almeno politicamente, delle loro decisioni e omissioni. Purtroppo, a parte i documentati avvisi dei comitati per l’ambiente, le puntigliose relazioni di Lembo e Santagata, che dallo scorso maggio ^ stanno regolarmente e ufficialmente avvertendo delle gravi e pericolose irregolarità a Lo Uttaro, potrebbero rendere poco credibile un’eventuale confessione della discarica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: