AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

FRONTE DI PIGNATARO

Posted by ambienti su dicembre 12, 2007

Martedì altra giornata di lotta per Pignataro Maggiore e per gli altri sei comuni dell’agro caleno interessati dalla discarica in località Torre dell’Ortello. Dopo l’imponente manifestazione di venerdì scorso ^ , il commissario delegato Pansa aveva accettato di incontrare una delegazione dei sindaci per una “trattativa”, si era detto prima lunedì, poi nel pomeriggio di martedì. Ma mentre i cittadini si preparavano al viaggio in pullman, per andare a sostenere a Napoli la delegazione all’incontro con Pansa, è arrivata al sindaco di Pignataro, Giorgio Magliocca, tramite carabinieri, la “reiterazione” dell’ordinanza che stabilisce l’avvio nei terreni di Torre dell’Ortello dei rilievi tecnici propedeutici alla realizzazione della discarica provinciale. Alla popolazione è suonata come una beffa, in molti sono corsi a presidiare il luogo. La missione a Napoli è stata inoltre complicata dall’intasamento delle strade per lo sciopero dei camionisti.
In tarda serata si è saputo che l’esito dell’incontro a Napoli, a cui ha partecipato anche il presidente della Provincia di Caserta, Sandro De Franciscis, sarebbe stato un muro contro muro. Pansa avrebbe ribadito che se entro 20 giorni non gli verrà offerta un’alternativa in provincia di Caserta procederà con Pignataro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: