AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

I FUORILEGGE DELLA RICOMPOSIZIONE

Posted by ambienti su gennaio 6, 2008

Ultimamente sta circolando molto l’ipotesi di utilizzare le micidiali ecoballe per la ricomposizione morfologica delle cave. Che strano. La legge, nel nostro caso il Testo Coordinato Normativo di attuazione del Piano Regionale Attività Estrattive della Campania ^, sembra fermamente escludere una simile possibilità, come in genere la possibilità di trasformare le cave in discariche. All’articolo 61 recita chiaramente:

All’interno dei siti estrattivi è vietata la realizzazione di discariche di rifiuti, ivi compresa discariche di II categoria tipo A per rifiuti inerti.

Un motivo dovrà pur esserci. Ora bisognerà rifare la legge o trovare l’inganno?

Annunci

Una Risposta to “I FUORILEGGE DELLA RICOMPOSIZIONE”

  1. irene said

    A me e a tutti gli abitanti di Morcone e dintorni, preoccupa molto l’idea del Presidente della Provincia di Benevento, Carmine Nardone, che intende attuare la ricomposizione morfologica delle cave mediante le balle “inertizzate”!
    La sua nuova idea, illustrata nel corso dell’assemblea dei sindaci svoltasi giovedì 3 gennaio presso la Rocca dei Rettori di Benevento, è quella di creare dei veri e propri “mattoncini”:
    «La Provincia si sta avviando ad essere la prima in Campania a sperimentare una nuova via per il trattamento dei rifiuti.
    Le ecoballe come le conosciamo non esisteranno più. Esse infatti saranno supercompattate da presse speciali, inertizzate con resina o cemento, così da non creare pericoli per la salute pubblica. Il prodotto finale, una sorta di mattoncino, sarà utilizzato come scheletro per la ricostruzione e la rinaturalizzazione delle cave ».
    «Occorrerà individuare – prosegue il presidente Nardone – le cave da rinaturalizzare: qui, per tale incombenza, si utilizzerà per l’80 per cento il materiale inerte e per il restante 20 per cento il terreno vegetale naturale».
    LA SMETTANO DI SOTTERRARE LA SPAZZATURA!!!!
    QUESTE TECNICHE AVREBBERO LA DURATA DEI LORO MANDATI!
    E LE GENERAZIONI FUTURE?
    POTRANNO SOLO CONSIDERARCI DEGLI IGNORANTI CHE HANNO SAPUTO ROVINARE DELLE RISORSE PREZIONE COME ARIA E ACQUA PER SODDISFARE DELLE AMBIZIONI DEL TUTTO PERSONALI!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: