AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

SCHIZOFRENETICI PER UNA DIFFERENZIATA MOLTO FRENATA

Posted by ambienti su marzo 11, 2008

“Visto che dovremo parlare di differenziata sarò meglio differenziarci”, avranno pesato gli organizzatori dei due incontri che si tengono mercoledì 12 marzo a Caserta. Uno è il seminario in Provincia, dalle 9 a oltre le 16 (inizio ultimo intervento), organizzato dall’Assessorato all’ambiente e con la partecipazione di esperti provenienti da varie regioni d’Italia e dell’ideologo della “vita sobria” Guido Viale ^. “L’incontro è finalizzato ad un confronto operativo tra i Comuni della Provincia ed i protagonisti istituzionali delle esperienze di successo verificatesi in molte realtà italiane, nell’ambito della raccolta differenziata domiciliarizzata, con particolare riguardo agli aspetti tecnico-economici, giuridici, tariffari e comunicazionali”. Così spiega il comunicato invito che si trova qui ^.
L’altro appuntamento è un convegno che si svolgerà dalle 15.30 nell’aula magna del Polo scientifico della Sun, in via Vivaldi. Come ha annunciato il Mattino ^, è organizzato dalla Facoltà di Scienze Ambientali. Il taglio sembrerebbe più divulgativo, visto che si parla di vademecum. Anche qui è prevista, ovviamente, la partecipazione di esperti.
Qualche dubbio è legittimo. Ma quanti esperti abbiamo disponibili, locali o da importare, per la differenziata? Come faranno i docenti della facoltà di Scienze Ambientali, anche invitati dalla Provincia, a trovarsi in due luoghi contemporaneamente? Faranno corse tra via Vivaldi e corso Trieste? E se la Provincia e la Facoltà di Scienze Ambentali non riescono a mettersi d’accordo per evitare gli accavallamenti di orario, potranno mai collaborare in futuro? E che ci fa il professor Umberto Arena – uno di quelli che vorrebbero incenerire tutto – a un convegno sulla differenziata? Ah già, ma a via Vivaldi arriverà anche il sindaco Petteluttaro “per un saluto”, lui che, tra tanti bugiardi proclami di soluzion,i chissà come mai l’11 marzo ha trascurato di presentare il piano per la differenziata vera che era previsto per legge? O lo ha presentato e non ha detto niente a nessuno per modestia? Chissà se qualcuno domani glielo chiederà.

Annunci

Una Risposta to “SCHIZOFRENETICI PER UNA DIFFERENZIATA MOLTO FRENATA”

  1. Alessandro said

    Scusate, qualcuno di voi ha visto i famosi scarrabili per la finta differenziata che secondo le ultime notizie (di una settimana fa) dovevano essere in strada prima da lunedì 10 poi da mercoledì, oggi? E ora che succede?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: