AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

AVERSA IN 30 GIORNI

Posted by ambienti su marzo 13, 2008

aversa02.jpgDi contro agli equivoci di Caserta, l’amministrazione comunale ad Aversa, e in molti altri comuni della provincia, ha chiaramente annunciato un piano di raccolta dei rifiuti subito orientato alla differenziata vera. Lunedì 10 marzo, un giorno d’anticipo rispetto alla scadenza prevista, con un’ordinanza sindacale è stato siglato il piano di raccolta. “Si tratta di una differenziata spinta porta a porta – ha spiegato il sindaco Domenico Ciaramella – Il piano prevede la divisione del territorio in venti piccole zone. Ciascuna sarà servita da due operatori che raccoglieranno, nei diversi giorni della settimana, sia i rifiuti riciclabili che la frazione organica. Ogni condominio avrà i suoi bidoncini carrellati. Dove sarà possibile, saranno collocati all’interno dei condomini, altrimenti si ricorrerà all’uso di bidoni chiusi con chiavi, distribuite ai residenti. Per le strade i cassonetti spariranno”. Sarà allestita anche una piattaforma ecologica su uno standard comunale nei pressi di viale Europa alle spalle dell’ex Inam.

“I cittadini sono pronti – ha continuato Ciaramella – come già stanno dimostrando in questi giorni servendosi dei due centri di raccolta di rifiuti differenziati ubicati in piazza don Diana e presso il Palazzetto dello sport, ma non basta. Ognuno deve fare la sua parte, nessuno deve sottrarsi dalle proprie responsabilità, solo così potremo uscire dall’emergenza che attanaglia il nostro territorio. Tra trenta giorni sarà attuato praticamente il piano siglato oggi con un’ordinanza sindacale. Questo periodo sarà necessario per predisporre tutto in modo che subito partiremo a pieno regime con la raccolta differenziata”. “A chi pensava – ha ribadito il primo cittadino – che ad Aversa sarebbe arrivato il commissario rispondiamo con i fatti. Abbiamo approvato un giorno prima della scadenza, così come prevede il ‘decreto Prodi’ il piano. Noi siamo pronti, ma tutti devono collaborare”.
Intanto continueranno ad essere funzionanti i due centri di raccolta di materiale differenziato. Ogni mercoledì pomeriggio e domenica i cittadini possono conferire presso l’ex Liceo Artistico e presso il Palazzetto dello sport carta e cartone, plastica, vetro ed alluminio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: