AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

LO UTTARO NELL’INCHIESTA

Posted by ambienti su maggio 27, 2008

RELAZIONE LEMBO-SANTAGATA ottobre 2007I PM: RIFIUTI PERICOLOSI,
AL COMMISSARIATO SAPEVANO.
NEI GUAI UNA CASERTANA
De Gennaro denunciò in gennaio i falsi dati sulla discarica casertana. Domiciliari per un carabiniere. Coinvolta un’impiegata dell’ufficio regionale Ambiente di Caserta. Contestata, tranne che per lei, l’associazione a delinquere.

leggi l’articolo su Casertacè^

Advertisements

3 Risposte to “LO UTTARO NELL’INCHIESTA”

  1. Perla said

    Sta arrivando “il giudice di Berlino”?

  2. Citoyen said

    Da questa inchiesta “Rompiballe” mi pare che stia venendo fuori una straordinaria confusione tra legalità e illegalità all’interno del Commissariato. Ma adesso, dopo il 23 maggio, secondo il decreto del governo che differenza c’è tra una discarica legale e una illegale e tra chi le gestisce? Nella discarica modello decreto n. 90 ci si può sversare di tutto, rifiuti normali tossici e pericolosi, tutti insieme. Si sversa in gran segreto, senza che nessun estraneo all’apparato possa intervenire, pena gravi rischi. Gli impianti vengono gestiti in base a leggi rigide fatte ad uso e consumo dell’apparato stesso pur di tenere sotto controllo il territorio. Che differenza c’è allora? La Costituzione piange e i cittadini pure.

  3. Linus said

    Ragazzi …
    Procuriamoci le motivazioni del GIP delle 25 ordinanze di arresto.
    Sono 625 pagine che già stanno tentando tutti di insabbiare (anche Legambiente???).
    Me le studio io anche la notte.
    Le anticipazioni di Repubblica sono agghiaccianti.
    Lo Uttaro è stato massacrato dalla stessa struttura commissariale e dalla stessa Fibe-Impregilo.
    E’ stato massacrato dallo stesso “stato” che vuole ancora massacrare .
    Ed esce fuori il VERO Bertolaso, non quello di ieri sera a Porta a Porta!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: