AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

IN BREVE 29/05/2008

Posted by ambienti su maggio 29, 2008

Si è svolta stamattina a Caserta, al Palazzo della Provincia.  la Presentazione dell’Osservatorio provinciale dei rifiuti ^ . Aspettiamo notizie. In giornata ci sarà anche un servizio tv di Teleluna.

Ogni tanto una goccia di luce nel buco nero dell’informazione che è Lo Uttaro per la cosiddetta grande stampa italiana. Ma è un lettore casertano che ha scritto a Beppe Severgnini del Corriere della sera ^. Figuriamoci se mandano un inviato a vedere che succede. Perché da Caserta non partono più lettere di privati cittadini per la stampa e le tv nazionali?

Oggi alle 14.30 alla Camera previsto l´intervento di Bertolaso in commissione Ambiente per l´avvio dell´esame del decreto sull´emergenza rifiuti. Sarà presente anche il ministro dell´Ambiente Stefania Prestigiacomo.
Intanto i magistrati hanno lanciato l’allarme sul via liberi ai veleni previsto nel decreto rfiuti e già denunciato da The Boss su Ambienti ^.
                                           qui l’articolo su Repubblica on line ^

Advertisements

Una Risposta to “IN BREVE 29/05/2008”

  1. rossi prudente danilo said

    E’ una vergogna che Bertolaso continui a far finta di niente, come se fossero ad intralciare il suo lavoro. Secondo me dovrebbe solo vergognarsi, lui ed il presidente della Provincia il quale è anche contento di aver reso il territorio della provincia di Caserta, e precisiamo non il suo territorio, l’immondezzaio d’Italia. VERGOGNATEVI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: