AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

LA SUPERPROCURA SEQUESTRA A PARCO SAURINO

Posted by ambienti su giugno 19, 2008

La superprocura di Napoli non frena la lotta ai reati nel settore rifiuti. Ha disposto il sequestro preventivo del sito di Parco Saurino, nel Casertano, perche’ e’ stata riscontrata la presenza di percolato. Situato a Santa Maria La Fossa, l’impianto pesa i rifiuti provenienti dalle province di Napoli e di Caserta prima di destinarli allo stoccaggio di Ferrandelle. La superprocura di Napoli è ora titolare delle inchieste sui rifiuti in Campania, come disposto dal recente decreto 90 del governo Berlusconi-.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: