AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

IL PD CASERTANO E L’EMENDAMENTO

Posted by ambienti su giugno 29, 2008

AL CONGRESSO COMUNALE DEL PD CASERTANO I DELEGATI RIMESTANO NEI LORO EQUILIBRI INTERNI MENTRE CITTÀ E PROVINCIA VANNO ALLA DERIVA E RISCHIANO UNA NUOVA CATASTROFE AMBIENTALE CON IL PIENO CONSENSO DEL PD IN PARLAMENTO. COME RISPONDERANNO ORA QUESTI SIGNORI ALLA RICHIESTA DEL COMITATO EMERGENZA RIFIUTI DI PRENDERE POSIZIONE SU UN EMENDAMENTO CHE ARRIVERÀ IN SENATO PER SALVARE CASERTA?

Sabato 28 giugno a Caserta c’è stato il congresso comunale del Pd, all’hotel Europa. In prima fila il sindaco Nicodemo Petteruti e il presidente della provincia Sandro De Franciscis, che da parecchio ormai sembrano più preoccupati di gestire le beghe interne di un partito dall’identità molto confusa che gli affari amministrativi pubblici e i rapporti con i cittadini che li hanno eletti. Su Caserta incombe la minaccia della discarica Lo Uttaro 2 alla cava Mastroianni, e loro li a rimestare chissà quali “equilibri interni” invece di preoccuparsi di sventare il nuovo disastro, magari sollecitando a interventi utili i rappresentanti del partito in Parlamento, dove si sta decidendo, con la discussione del decreto n.90, se potremo restare nelle nostre case o se ci toccheranno altre atroci penitenze e dovremo pensare a fuggire da profughi.
Questi signori sembrano non capire che se a Caserta si aprirà un’altra discarica a pochi metri dalle case ci saranno sempre meno “equilibri interni” con i quali baloccarsi, visto che molti loro ex elettori, se saranno ancora da queste parti, preferiranno in futuro rinunciare a votare, com’è già successo alle ultime politiche, anziché dare ancora sostegno a una formazione i cui rappresentanti hanno tradito, in particolare per le questioni ambientali, ogni loro aspettativa. È successo per l’ennesima volta nel teatrino a cui abbiamo assistito in Parlamento, con l’onorevole Salvatore Margiotta del Pd, vicepresidente della Commissione Ambiente, che nel dibattito sul decreto n. 90 sui rifiuti ha bloccato un emendamento, proposto dall’onorevole Franco Barbato dell’Idv, per cancellare l’indicazione della cava Mastroianni. Pur di fronte alle immagini della devastazione criminale compiuta a Lo Uttaro e del mare di tossico percolato che già ribolle lì, Margiotta ha dichiarato: “uno dei punti di forza che condividiamo del decreto-legge che sarà convertito in legge è l’individuazione chiara, precisa e netta dei siti da adibire a discarica”.
Per martedì 8 luglio il dibattito sul decreto n. 90 è previsto al Senato. Lì verrà riproposto dall’Idv l’emendamento correttivo per evitare il disastro alla cava Mastroianni e a Caserta, nei seguenti termini:
Nel disegno di legge di conversione del decreto legge recante “Misure straordinarie per fronteggiare l’emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti nella regione Campania e ulteriori disposizioni di protezione civile”
all’articolo 9
Al comma 1, “sostituire alle parole: “Caserta – località Torrione (Cava Mastroianni); Santa Maria La Fossa (CE) – località Ferrandelle le parole Santa Maria la Fossa (CE) Parco Saurino 3”
Che farà questa volta il Pd? Si opporrà ancora all’emendamento, riconfermando la propria partecipazione allo scempio, o lo sosterrà per provare a bloccare il nuovo disastro a Caserta e puntare sull’opzione possibile dopo le “scoperte” dell’assessore regionale all’Ambiente Walter Ganapini” ^ ?
Un documento del Comitato Emergenza Rifiuti consegnato ieri ai rappresentanti del Pd, nel corso del congresso comunale, chiede di prendere posizione sulla questione e di sollecitare i parlamentari del partito a sostenere l’emendamento.

la richiesta presentata ai l’assemblea del Pd di Caserta dal Comitato Emergenza Rifiuti ^

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: