AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

LA NOTTE DI MILLEPIANI

Posted by ambienti su novembre 6, 2008

IRRUZIONE DELLE POLIZIA CONTRO I GIOVANI DEL CENTRO SOCIALE
IL SINDACO PETTERUTI SI È DECISO A INCONTRARE UNA DELEGAZIONE
LA PREVISTA CONFERENZA STAMPA È RINVIATA

casertanight1A Caserta nella notte tra mercoledì e giovedì un ampio dispiegamento di forze dell’ordine – 17 volanti e vari dirigenti – ha fatto irruzione nei locali dell’ex scuola elementare in via Giulia intimando di sgombrare il presidio dei locali abbandonati simbolicamene organizzato dai giovani del Laboratorio Millepiani. Neanche si trattasse di pericolosi camorristi. E in proposito ci piacerebbe tra l’altro sapere se davvero le forze dell’ordine a Caserta non hanno niente di più utile da fare che dedicarsi a simili missioni, a spese dei contribuenti, certo non adatte ad accrescere il senso di sicurezza dei cittadini nel nostro territorio sempre più infestato dalla delinquenza organizzata e no. Chiarendo subito che questa non è una critica agli uomini delle forze dell’ordine che – come sa bene chi frequenta questo blog – abbiamo sempre sostenuti e incoraggiati quando li abbiamo visti impegnati nei loro compiti istituzionali volti a debellare la criminalità, in particolare nel settore dei rifiuti di cui ci occupiamo abitualmente. Il dissenso è verso chi le forze dell’ordine decide invece di impiegarle per azioni di repressione politica che servono solo ad accrescere le preoccupazioni dei cittadini.
Intanto il sindaco Nicodemo Petteruti si è deciso ad incontrare una delegazione di Millepiani, oggi in Comune alle 15.30, per affrontare la questione degli spazi sociali a Caserta. Seguirà una conferenza stampa in orario da comunicare presso il Laboratorio Sociale Millepiani in Via San Gennaro (Falciano).

Clicca qui per il testo del nuovo comunicato diffuso da Millepiani giovedì mattina ^

Una Risposta to “LA NOTTE DI MILLEPIANI”

  1. Perla said

    17 volanti? Non ci posso credere. Da dove sono spuntate? Nei giorni scorsi abbiamo sentito le lamentele delle forze dell’ordine per la scarsità di mezzi a loro disposizione in un territorio criminale come il nostro. Avranno chiamato rinforzi da tutta la Campania per un’impresa davvero grandiosa. Questa notte siamo stati davvero al sicuro: tutte le forze impegnate per questa operazione da Repubblica delle banane.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: