AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

GLI UOMINI DELLA PROVVIDENZA

Posted by ambienti su febbraio 20, 2009

Prima fanno i guai e poi provano a metterci le pezze

OGGI DIECI AUTOCARRI PER CASERTA. E DOMANI?

Oggi a Caserta dieci autocarri dovrranno raccogliere circa 300 tonnellate di immondizia non rimosse. È quanto disposto dal sottosegretariato all’Emergenza rifiuti a seguito delle sollecitazioni ricevute dal sindaco Nicodemo Petteruti, che ieri sera ha presieduto un Consiglio comunale dedicato alla situazione rifiuti in città.

leggi l’articolo sul Mattino on line ^

Una Risposta to “GLI UOMINI DELLA PROVVIDENZA”

  1. franco said

    E così l’indecisionismo e l’inefficienza di petteruti hanno comportato un ulteriore danno per la salute e le tasche dei cittadini casertani: aver voluto prorogare l’affidamento alla saba, senza però pagarla, neanche gli arretrati, ha comportato che gli operai giustamente non hanno lavorato. E poi la richiesta di un intervento al governo ha provocato la deecisione da parte di bertolaso di mandare una altra ditta (la Igica) a carico del comune, cioè dei cittadini. E quale è stato il risultato di questa brillante strategia ? Che la raccolta non è stata più fatta da nè dalla saba nè dalla igica (bloccata dagli stessi operai rivoltosi) e l’immondizia cresce giorno dopo giorno, e il Comune si troverà a dover pagare non una ditta ma due ditte, che entrambe accamperanno ragioni per essere pagate. Grazie petteruti….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: