AMBIENTI

Blog di Resistenza Ambientale

CHI DIFENDE IL NUCLEARE

Posted by ambienti su marzo 16, 2009

Interessi ed errori dell’atomo italiano

“La militarizzazione si è già vista per la discarica di Chiaiano e per l’inceneritore di Acerra, e il nucleare non può essere gestito altrimenti”. Il ritorno dell’Italia all’atomo è irrealistico, i reattori Epr sono una scelta sconsiderata, il nucleare non serve al nostro sistema energetico e non sopravviverebbe in un sistema liberalizzato. Un’intervista al professor Angelo Baracca, docente di fisica all’Università di Firenze, autore del libro “L’Italia torna al nucleare. I costi, i rischi, le bugie” (Jaca Books, 2008).

leggi tutta l’intervista al professor Angelo Baracca su www.qualenergia.it ^

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: